L’amicizia straordinaria fra un elefante e un cane

In Tennessee vi è la riserva e santuario per elefanti Rob Atkinson venuto alla ribalta qualche anno fa, per l’amicizia che si era creata tra un elefante di nome Tarra e un cane, Bella.

Il loro legame era così forte che questi due esemplari vivevano in simbiosi e passavano le loro giornate tra una corsa e l’altra. Un giorno, il cane ormai anziano venne ricoverato in una clinica per delle cure e per tre settimane, in sua assenza, Tarra lo ha aspettato, restando ferma nel punto in cui aveva visto portare via la sua amica. Gli operatori del centro furono intervistati dalla CBS e altri 0media americani, raccontando lo straordinario momento di commozione di quando Bella tornò al santuario e della reazione di Tarra. Purtroppo le cose belle hanno sempre una fine e la cagnolina non ce l’ha fatta a sopravvivere ed è deceduta dopo un anno.  L’elefante, ricordano i responsabili del centro, ha portato il lutto come una persona. In ricordo di Bella è stato creato un fondo per aiutare i cani randagi.


Nel 2012, il santuario ha pubblicato un video molto commovente in ricordo di  Bella, intitolato “In Memory of Bella”, con il quale innamorarsi definitivamente dello sguardo di quella cagnolina così dolce sempre al fianco della sua amica gigante e dell’attenzione e delicatezza di Tarra nei confronti di Bella.

Impossibile non commuoversi di fronte a questa profondità di due anime così “belle”, un esempio di vita che c’insegna il rispetto e la sacralità degli animali.

Cane elefante

Lascia un commento