LEICA MD-10:NOVITA’

 

Leica M10-D novita’2018: corpo digitale ma anima analogica

“Digital body. Analog Soul.”, questo è lo slogan che accompagna l’annuncio della M10-D, novità di casa Leica che, insieme alla M-D, ha una caratteristica unica nel suo genere: l’assenza di un display LCD.

 

Si tratta di una mancanza che cambia completamente il modo di scattare e ci riporta all’era analogica, quando era necessario concentrarsi al massimo sulla situazione, sul soggetto e sulle impostazioni.

Il progetto è basato su quello della M10-P con delle differenze evidenti: al posto del display posteriore compare un grande selettore costituito da una doppia ghiera che ci consente di regolare la compensazione esposizione e di attivare il WI-Fi. Quest’ultimo diventa estremamente importante, perché grazie alla connessione con un cellulare è possibile, mediante l’app Leica FOTOS, agire su impostazioni come la selezione del formato di scatto, la formattazione della SD, l’impostazione di data ed ora e tutti gli altri parametri che normalmente troveremmo nel menù di una normale fotocamera dotata di schermo. L’app consente, inoltre, di visualizzare e trasferire sul proprio smartphone le immagini scattate.

Un’altra caratteristica estetica che risalta è senza dubbio un omaggio alla leva di avanzamento della pellicola delle M analogiche, che in questo caso assume solo una funzione ergonomica.

Alla destra del pulsante di scatto vi e’ un tasto che attiva nel mirino la visualizzazione del numero di scatti rimanenti ed il livello della batteria; dall’altro lato troviamo invece la ghiera dei valori di esposizione, mentre il selettore della sensibilità ISO è sulla sinistra della scocca. Al centro troviamo invece la slitta porta accessori, attraverso la quale è possibile installare il mirino elettronico Visoflex, che permette la revisione degli ultimi scatti effettuati (utile specialmente con teleobiettivi e grandangoli spinti)  ingloba  un modulo GPS per la geolocalizzazione delle foto.

Siamo senz’altro in presenza di un paradossoM10-D ci pone di fronte ad un approccio fotografico tradizionale, ad oggi perduto, ma allo stesso tempo si inserisce perfettamente, grazie all’app, in un mondo connesso come il nostro.

Sia l’applicazione che la fotocamera saranno disponibili a breve, ad un prezzo che oltreoceano si ferma di poco al di sotto degli 8000$. PUOI CONTROLLARE LA DISPONIBILITA’SU AMAZON.IT