Quale macchina fotografica scegliere per iniziare

CONDIVIDI

Quale macchina fotografica compatta comprare?

Se stavi cercando quale macchina fotografica comprare sei nel posto giusto, in questo articolo scoprirai qual è la migliore macchina fotografica per iniziare a fotografare . Perché ogni persona ha la sua macchina fotografica ideale per iniziare, non tutti abbiamo le stesse disponibilità economiche o non partiamo dalle stesse basi.

Ma perché dovremmo usare una reflex per fare le fotografie invece che il cellulare?
E perché non possiamo accontentarci di una compatta, di utilizzare una bridge, o perché no una mirrorless?

Questa domanda potrebbe sembrare banale, ma per molte persone non lo è.

Diciamo che questa risposta in parte potrebbe essere facile, ma varia molto a seconda delle esigenze.
Per questo prima di iniziare a vedere quale macchina fotografica comprare per iniziare a fotografare devi essere deciso.

Prima macchina fotografica quale comprare

Esistono diversi tipi di fotocamere:

  • Compatte
  • Bridge
  • Mirrorless
  • Reflex
  • Istantanee
  • Ognuna di queste è dedicata ad un esigenza diversa, per esempio una macchina fotografica compatta è rivolta ad un pubblico meno esigente.
    È una macchina fotografica che si può acquistare quando si devono fare delle semplici foto in vacanza, senza alcuna pretesa.
    Magari a primo impatto uno si può far ingannare dai megapixel abbastanza alti, ma dobbiamo ricordarci che oltre ad avere un sensore più piccolo, non hanno le impostazioni di una reflex.
    Sono le macchine fotografiche chiamate “punta e scatta.SEMPLICI SENZA MOLTE PRETESE                               

Le Bridge sono una via di mezzo tra le macchine compatte e le reflex, ma non sono ancora paragonabili alle reflex.
Hanno di solito un obiettivo fisso e la qualità  non arriva ancora agli standard delle reflex.

Arriviamo alle Mirrorless, la vera novità che ha sconvolto il mercato del 2017, non sono ne compatte ne reflex, ma sono una buona via di mezzo.
Hanno obiettivi intercambiabili in certi casi hanno superato anche le reflex.
Lo scorso anno c’è stato un incremento delle vendite vertiginoso e nelle varie interviste molti clienti si sono confidati del loro cambiamento.
Dimensioni ridotte, costo contenuto con caratteristiche più o meno simili se non superiori in alcuni casi alle Reflex.

Reflex, per ora ancora inarrivabili, anche se come detto le nuove mirrorless stanno mettendo a dura prova la resistenza nel mercato.
Le impostazioni di scatto sono il loro punto di forza, un vero fotografo non può fotografare in automatico e deve impostare la modalità di scatto in manuale.

Comprare un istantanea

Le istantanee sono tornate sul mercato da pochi anni, prima comparse con la storica Polaroid, poi finite nel dimenticatoio per una decina di anni rimanendo una nicchia di mercato poco conosciuta.
Negli ultimi anni piano piano stanno ricominciando le vendite, e la Polaroid è tornata sul mercato con alcuni modelli che hanno fatto innamorare di nuovo il pubblico con un tuffo nel passato.

I parametri da tenere in considerazione  sono questi:

  • Megapixel
  • Sensibilità ISO
  • Lunghezza focale (in caso di zoom)
  • Apertura massima del diaframma
  • Costo

Megapixel: Sotto i 18 megapixel è meglio non andare se stiamo comprando una nuova reflex.

La sensibilità ISO: fondamentale, permetterà di scattare in condizioni di scarsa luminosità senza bisogno di aiuti esterni. Più è alto il margine degli ISO più luce riuscirà a catturare la fotocamera.
Un buon margine di ISO sono 12.800, estendibili a 25600 perfetto.

Lunghezza Focale: quanta porzione di inquadratura potrà catturare l’obiettivo. Una lunghezza focale di 18mm sarà definita grandangolare, ideale per la cattura dei paesaggi, è una composizione abbastanza larga.
Una lunghezza di 200mm viene denominata tele, ideale per ritratti o per catturare qualche dettagli.

Apertura massima diaframma: Indica la velocità dell’obiettivo, un obiettivo veloce riuscirà a catturare maggiore quantità di luce ed è obiettivo luminoso.

Costo: Il prezzo ha sempre fatto la differenza, purtroppo la fotografia è costosa , in questo articolo vi elencheremo per prezzo le macchine fotografiche ideali per iniziare.

Quale macchina fotografica comprare Canon o Nikon

La battaglia più lunga di sempre, quando un fotografo è agli inizi del suo percorso fotografico la prima domanda che uno si pone è in quale schieramento andare.
Sì perché tra Nikon o Canon c’è una vera scelta importante, che probabilmente ti condizionerà per gran parte del tuo percorso fotografico.

Essendo l’attrezzatura  costosa e non compatibile tra loro, una volta acquistata una marca, rimarrai fedele a lei.
Le basi, i comandi sulla ghiera, il modo di gestire le varie impostazioni di scatto, sono differenti tra le due case, quindi una volta abituato ad un tipo, NON tornerai dietro.

Quale macchina fotografica compatta comprare

Siamo arrivati al primo step, le macchine fotografiche compatte, ecco le migliori che ti consigliamo, abbiamo raccolto le migliori in rapporto qualità/prezzo.

Nikon Coolpix A10 – 16 Megapixel

Una macchina fotografica compatta semplice e intuitiva, 16 Megapixel di risoluzione con uno zoom integrato Nikkor 5x.
Il monitor LCD è da 6.7cm molto comodo per le inquadrature Live View.
Possiede la modalità “Seleziona scena auto” in modo da passare automaticamente alle impostazioni migliori a seconda del tipo di scena che si trova davanti.
Registra filmati in HD e le batterie sono le classiche AA.

Il prezzo è inferiore ai 90 euro .CLICCA QUI PER ACQISTARLA IN OFFERTA DIRETTAMENTE IN AMAZON CON UNO SCONTO

Sony DSC W810 – 20,1 Megapixel

Una macchina fotografica compatta della Sony da 20,1 Megapixel di risoluzione.
Registra filmati in HD 720p con uno zoom ottico integrato da 6x.
Ideale per situazioni di scarsa luminosità, tipo le feste, grazie alla modalità “Party“.
Possibilità di scattare foto panoramiche a 360°.
Editing semplice direttamente sulla fotocamera.

Il prezzo è inferiore ai 90 euro e si trova spesso in offerta.
Disponibile in 3 colori, puoi controllare le offerte e la disponibilità cliccando su QUESTO LINK CLICCA

Canon SX620 HS – 20,1 Megapixel

In confronto alle due macchine compatte precedenti questa Canon ha qualche caratteristica in più, basta vedere solamente lo zoom da 25x.
Registra video in Full HD e la risoluzione e da ben 20,1 Megapixel.
Possiede la modalità WiFi e NFC, molto utili per condividere le foto appena scattate in tempo reale con gli amici.
Le caratteristiche in più logicamente vengono ripagate dal prezzo più alto delle precedenti.

Il prezzo è di poco inferiore ai 200 euro.
Per controllare la disponibilità e le offerte su Amazon basta CLICCARE QUI

Quale macchina fotografica bridge?

Entriamo nella classifica delle macchine fotografiche bridge, l’elenco è stato sviluppato tenendo conto del loro ottimo rapporto qualità/prezzo.

Canon PowerShot SX540 – 20,3 Megapixel

A livello di caratteristiche in confronto alle compatte iniziamo a sentire molto la differenza.
La risoluzione è di 20,3 Megapixel con un obiettivo grandangolare da 24mm a bordo.
Lo zoom è da 50x, molto superiore alla media delle compatte, con una luminosità dell’obiettivo maggiore.
Le riprese sono in Full HD 60p e già possiamo iniziare a fare delle riprese più che decenti per i nostri lavori.
Stabilizzatore d’immagine dinamico integrato per rendere più fluide le riprese anche in movimento.
Possiede sia WiFi che NFC per condividere le immagini con un dispositivo collegato.

Il prezzo è inferiore ai 300 euro, ma la differenza con una compatta si percepisce nettamente.
Per controllare l’offerte e la disponibilità su Amazon basta fare CLICCARE QUI

Sony DSC-H300 – 20,1 Megapixel

La risoluzione di questa bridge Sony è di 20,1 Megapixel e registra filmati in HD 720p.
Lo zoom ottico è da 35x e permette di scattare scatti panoramici a 360°.
Leggermente inferiore a livello di prestazioni in confronto alla precedente, ma il prezzo è nettamente inferiore.

Il prezzo è inferiore ai 170 euro, e si trova spesso in offerta.
Per controllare la disponibilità e le offerte su Amazon basta fare click QUI

Panasonic Lumix DMC FZ72 – 16,1 Megapixel

Questa è stata una delle macchine fotografiche bridge più vendute, la Panasonic ha puntato molto su questo tipo di fotocamere.
La risoluzione è da 16,1 megapixel con registrazioni in Full HD con una buona registrazione dell’audio grazie alla tecnologia “Wind Shield Zoom
Scatta foto in formato RAW e possiede un ottimo stabilizzatore ottico per riprese fluide.
Lo zoom ottico è da 60x di un ultra angolare da 20mm.

Il prezzo è nella media delle bridge, inferiore ai 300 euro.
Per controllare la disponibilità e le offerte su Amazon basta fare click  IN QUESTO LINK

Quale macchina fotografica mirrorless comprare?

Le mirrorless elencate qui sotto sono state scelte per il loro ottimo rapporto qualità/prezzo

Sony Alpha 6000L – 24,3 Megapixel

L’abbiamo inserita anche come prima nella nostra classifica delle migliori mirrorless, la Sony 6000 è un vero e proprio acquisto perfetto.
Risoluzione da 24,3 megapixel, con una sensibilità ISO 100-25600.
Sensore con micro lenti angolate in modo da raccogliere più luce nella miglior maniera possibile.
Processore Bionz X, veloce e performante, da un peso praticamente nullo.
L’ideale per viaggiare e uscite fuori porta improvvisate senza portarsi dietro un peso eccessivo.

La fascia di prezzo si è alzata proporzionalmente alle caratteristiche della fotocamera, qui ci troviamo ad un prezzo che si aggira sui 550-600 euro.
Per controllare il prezzo e la disponibilità su Amazon basta fare CLICK IN QUESTO LINK

Canon EOS M3 – 24,7 Megapixel

Una mirrorless che si sente una reflex, ben 24,7 megapixel di risoluzione con un motore di messa a fuoco Hybrid CMOS AF System da 49 punti.
Molto leggera come fotocamera è adatta per ogni tipo di situazione, sopratutto nell’ambito sportivo vista la velocità del sensore DIGIC 6.
Possiede la modalità WiFi per condividere gli scatti in pochi istanti con i dispositivi collegati.
Viene venduta di solito con un obiettivo 18-55mm di serie.

Il prezzo è superiore alla Sony e si avvicina notevolmente a quello di una reflex, si aggira sui 800-900 euro.
Per controllare il prezzo e la disponibilità su Amazon di questa Canon basta fare click su QUESTO LINK

Quale macchina fotografica istantanea comprare?

Polaroid Snap Touch

La bellezza di scattare una foto e vederla stampata dopo pochi secondi, ma attenzione, questo modello possiede un grande schermo LCD per controllare gli scatti prima di stamparli.
Il formato è il solito Polaroid 5×7,5cm e la modalità di stampa è con la nuova tecnologia Zink Zero Ink di Polaroid.
Tecnologia Bluetooth e Wifi per condividere gli scatti con i dispositivi vicini.
Si possono fare anche delle piccole modifiche alle foto, come aggiungere filtri, testo o emoji prima di stamparle.
Ideale per scattare Selfie con gli amici e divertirsi.

Il prezzo è molto accessibile, ci troviamo tra i 150-200 euro di media.
Per controllare l’offerta e la disponibilità su Amazon basta fare click  QUI 

Fujifilm Instax Mini 9

La vera e unica alternativa alla Polaroid, la Fujifilm. Il funzionamento più o meno è sempre lo stesso, puntare, scattare e aspettare la stampa, ma in questo caso cambia il formato.
Le pellicole verranno stampate 62 x 46 in pochi secondi.
Questa fotocamera istantanea ha la possibilità High Key per delle composizioni più morbide e si può impostare la priorità di tempi fino a 1/60 per garantire più situazioni.

Il prezzo è notevolmente inferiore alla Polaroid, di media si trova sui 50-100 euro.
Per controllare le offerte e la disponibilità su Amazon basta fare click QUI IN SCONTO

Quale macchina fotografica reflex comprare?

Nikon D3300 – 24,2 Megapixel

Questa è una delle macchine fotografiche reflex migliori, un sensore CMOS formato DX da ben 24,2 Megapixel.
Processore d’immagini Nikon Expeed 4 con possibilità di ripresa video fino a 5fps.
La sensibilità ISO è il suo forte, va dai 100 a 12.800 espandibile a 25.600.
Registra in HD e possiede il WiFi per condividere gli scatti con i dispositivi collegati in pochi istanti.
Viene venduta di solito con due kit, o con il 18-55mm o 18-105mm.

Il prezzo è di circa 450-500 euro ma si trova spesso in offerta.
Per controllare le offerte, la disponibilità e scegliere il kit preferito basta cliccare QUI

Canon EOS 1300D – 18 Megapixel

La Canon 1300D è l’alternativa naturale alla Nikon D3300.
Una fotocamera con 18 megapixel di risoluzione, DiGIC 4+, riprende filmati in Full HD.
Una sensibilità ISO dai 100-6400 (non proprio in competizione con la Nikon) con il WiFi e NFC integrato.
La modalità di scena “Smart Auto” per la messa a fuoco automatica durante le riprese video.

Il lato a favore di questa fotocamera, è vero che le caratteristiche sembrano essere inferiori alla precedente, ma il prezzo è dalla sua parte, sui 350-400 .

Si trova spesso in offerta su Amazon, per controllare l’offerta e la disponibilità basta fare click su QUESTO LINK

Canon EOS 80D – 24,2 Megapixel

Siamo passati all’artiglieria pesante, questo è uno dei pezzi da 90 migliori in casa Canon.
Una vera e propria top di gamma, con 24,2 Megapixel sensore APS-C CMOS.
Un’esposizione precisa e uniforme in qualsiasi situazione grazie al sistema di misurazione RGB+IR da 7.560 pixel, in grado di rivelare anche gli infrarossi.
La sensibilità ISO è 100-16.000, espandibile a 25.600, veramente una delle fotocamere più luminose sul mercato.
Registra video in FULL HD 60p con la veloce messa a fuoco automatica, con la possibilità di registrare direttamente in Slow Motion.

Il prezzo logicamente sale parecchio di categoria, siamo sui 950-1000 euro circa di corpo macchina.
Per controllare la disponibilità e l’offerta su Amazon basta fare click QUI

Nikon D7100  – 24.1 Megapixel

Nikon D7100 è una valida alternativa alla portentosa D80, con un sensore CMOS DX da ben 24,1 megapixel e un sistema di messa a fuoco automatica da 51 punti.
La sensibilità ISO è di 100-6400 estendibile fino a 25.600.
Il mirino è da ottime prestazioni con circa il 100% di copertura dell’inquadratura totale con un ingrandimento di 0.94x.
Leggermente meno potente ma dal prezzo inferiore come sempre.

Si trova disponibile di media sui 750-800 euro.
Per controllare la disponibilità e le offerta su Amazon DA QUI

Quale macchina fotografica comprare opinioni finali

Ora che hai le idee più chiare non ti rimane che scegliere quale macchina fotografica comprare e portare avanti la passione per la fotografia.
Quale hai scelto? Siamo curiosi, scrivilo nei commenti! E ISCRIVITI PER RICEVERE TUTTE LE INFORMAZIONI

 

CONDIVIDI